VINCIULLO: BASTA MORTI A TARGIA, SUBITO UNO SPARTITRAFFICO

VINCIULLO: BASTA MORTI A TARGIA, SUBITO UNO SPARTITRAFFICO

Scrive Enzo Vinciullo: Ennesimo incidente mortale in contrada Targia sulla ex strada statale 114. A perdere la vita un ragazzo di 34 anni, mentre un bambino in elicottero è stato trasferito a Catania. Senza voler fare o alimentare polemiche sterili e in questo caso anche fuori luogo, bisogna trovare subito una soluzione immediata che eviti, per il futuro, nuove tragedie come quella di oggi, per questo motivo chiede all’amministrazione comunale di Siracusa la realizzazione di uno spartitraffico in new Jersey in modo da impedire sorpassi avventati che sono stati la causa di quasi tutti gli incidenti stradali accaduti fino ad ora. Altre soluzioni non sono possibili ne immaginabili, si tratterebbe di continuare a perdere tempo, come è accaduto fino ad ora, e tutto possiamo fare tranne che continuare a perdere tempo

VINCIULLO: BASTA MORTI A TARGIA, SUBITO UNO SPARTITRAFFICO ultima modifica: 2019-11-04T18:14:14+02:00 da IfattiSiracusa