Privacy Policy CASTELLO EURIALO CHIUSO? CI PENSI LA SOVRINTENDENTE, E' UNA SUA RESPONSABILITA' – I Fatti Siracusa

CASTELLO EURIALO CHIUSO? CI PENSI LA SOVRINTENDENTE, E’ UNA SUA RESPONSABILITA’

Rep: I consiglieri comunali Salvo Sorbello e Cetty Vinci interrogano l’Amministrazione per sapere se risponde a verità la notizia che da ieri e per i prossimi mesi estivi il Castello Eurialo sarà chiuso. “Ci pare davvero incredibile che venga impedita la fruizione di questo importante monumento, conosciuto in ogni parte del mondo, proprio nei mesi di maggiore afflusso turistico. Al danno economico per le decine di migliaia di euro di biglietti che non si incasseranno, si aggiungerebbe un incalcolabile danno d’immagine per Siracusa. Mentre il parco archeologico di Siracusa aspetta ancora di essere ufficialmente istituito – affermano Salvo Sorbello e Cetty Vinci – e la Regione continua a trattenere la quota dei biglietti che sarebbe di pertinenza del Comune, un’altra brutta, catastrofica notizia si abbatterebbe sulle speranze di chi vuole una Siracusa capace di costruire uno sviluppo diverso, basato su una corretta e proficua gestione dei beni culturali ed ambientali. Chiediamo che il Comune non resti inerte ed intervenga con forza per scongiurare questa eventualità”.

Il Castello Eurialo chiuso è una porcheria che può succedere in una città rassegnata al peggio come è diventata Siracusa. La soprintendente Panvini racconterà un fatto sul personale che non interessa i cittadini, sono problemi legati alla sua responsabilità e la Panvini ci deve pensare. La Garozzo Band? Ma quelli non  se ne sono nemmeno accorti! Loro volano basso e come pensiero unico hanno quello di una poltrona, poltroncina, sgabello da mettere sotto il deretano.