L’ASSALTO AL CIMITERO / QUALCUNO MODIFICA IL REGOLAMENTO PER FAR PAGARE DUE VOLTE I LOCULI

L’ASSALTO AL CIMITERO / QUALCUNO MODIFICA IL REGOLAMENTO PER FAR PAGARE DUE VOLTE I LOCULI

Scrive sul web l’ex deputato Enzo Vinciullo: ” STATE SCHERZANDO CON IL FUOCO!!! QUALCUNO HA MODIFICATO IL REGOLAMENTO E VENGONO DISTRIBUITI COPIE MODIFICATE. ATTENZIONE ABBIAMO L’ORIGINALE: ALL’ART 73 SI FA RIFERIMENTO ALL’ART. 81 E NON AL 70. CHIARO? NON DISTRIBUITE PIU COPIE CORRETTE A PENNA”.

Stiamo parlando del regolamento di polizia mortuaria, quello approvato a fine 1996, quello che prevede le concessioni di 25 anni per i loculi. Concessioni che quindi scattano dal primo gennaio 1997 e che diventano rinnovabili dal primo gennaio 2022. E’ accertato che il regolamento in questione non può avere effetto retroattivo ed è quindi velleitaria l’azione di Italgarozzo che vuole fare cassa con una forzatura palese. Oggi addirittura c’è il tentativo di manipolare il regolamento stesso e di modificarlo secondo quelli che sono i desiderata di Italgarozzo e quindi di far pagare due volte loculi che sono già di proprietà, almeno tutti quelli acquistati prima di gennaio 1997. Ma modificare il regolamento, fare un falso è un reato e basta. Da qui l’accusa di Vinciullo per la ditribuzione di copie modificate come si può vedere con chiarezza dalla foto.

L’ASSALTO AL CIMITERO / QUALCUNO MODIFICA IL REGOLAMENTO PER FAR PAGARE DUE VOLTE I LOCULI ultima modifica: 2019-11-05T13:29:56+02:00 da IfattiSiracusa