DOMANI STUDENTI IN PIAZZA: L’INAUGURAZIONE CON LAGALLA E’ FALSA E INCONCLUDENTE

DOMANI STUDENTI IN PIAZZA: L’INAUGURAZIONE CON LAGALLA E’ FALSA E INCONCLUDENTE

Rep: Domani 27 Settembre in tutta la Sicilia migliaia di studenti e studentesse scenderanno in piazza per il 3° global Strike for Future con Fridays For Future, movimento nato per dar forza alle mobilitazioni di Greta Thunberg

Studenti e docenti di tutto il mondo stanno gridando forte le loro rivendicazioni ad un mondo della politica e della scuola totalmente assente:

Il Ministro dell’Istruzione dell’Università e delle Ricerca ha concesso la giustificazione dell’assenza ma questa circolare non basta, perché non attacca i classici tentativi di repressione sugli studenti da parte dei presidi autoritari. E’ un mero tentativo di fare propaganda sull’attivazione degli studenti e di pulirsi la coscienza. 

Allo stesso modo l’assessore regionale all’istruzione Roberto Lagalla, sarà domani a Siracusa per l’inaugurazione dell’anno scolastico: mentre tutte le studentesse e gli studenti saranno riversati in piazza per salvare il loro futuro, quello che la classe politica tutta sta distruggendo, l’assessore sarà chiuso ad un’inaugurazione falsa e inconcludente. 

Pretendiamo una vera presa di posizione, che vengano bloccati tutti i percorsi di alternanza con multinazionali e aziende che inquinano, vogliamo momenti di confronto reali nelle scuole che mettano noi studenti al centro! 

Vogliamo portare il futuro nelle nostre città, a partire dai trasporti: servono trasporti pubblici gratuiti, efficienti ed ecosostenibile per eliminare l’inquinamento garantendo a tutti il diritto a muoversi e andare a scuola!

Dobbiamo cambiare le scuole: come si può cambiare il sistema se non iniziamo a studiare come costruire un futuro diverso? 

VOGLIAMO LE SCUOLE E LE CITTA’ DEL FUTURO E LE VOGLIAMO ADESSO

WE’RE UNSTOPPABLE!

DOMANI STUDENTI IN PIAZZA: L’INAUGURAZIONE CON LAGALLA E’ FALSA E INCONCLUDENTE ultima modifica: 2019-09-26T17:31:14+02:00 da IfattiSiracusa