Privacy Policy PROPOSTA DI CASTAGNINO: RINUNCIAMO AI GETTONI FINO A DICEMBRE E FACCIAMO PARTIRE GLI ASILI NIDO. LA PRESIDENTE GRILLINA NON LA METTE NEMMENO IN VOTAZIONE – I Fatti Siracusa

PROPOSTA DI CASTAGNINO: RINUNCIAMO AI GETTONI FINO A DICEMBRE E FACCIAMO PARTIRE GLI ASILI NIDO. LA PRESIDENTE GRILLINA NON LA METTE NEMMENO IN VOTAZIONE

Scrive il consigliere Salvo Castagnino: In Consiglio comunale, sugli asili nido,  come si può verificare dalle registrazioni, avevo chiesto che venisse messa in votazione una nostra proposta, ovvero che il consiglio votasse di devolvere le somme dei gettoni di presenza, compresa l’indennità del presidente, al capitolo destinato al servizio (fino al 31 dicembre 2018) raccogliendo pertanto una somma di circa 40 mila euro, ma il presidente non ha messo in votazione la proposta in questione. È stata infine approvata anche la mozione su asili nido ma gli effetti saranno di difficile applicazione considerata la mala gestione nella programmazione dei servizi.

Sin qui Castagnino che ha toccato i fili ad alta tensione delle indennità personali ed ha rischiato di restarci secco. Castagnino ha infatti chiesto alla presidente grillina del consiglio comunale e a tutti i consiglieri di rinunciare ai gettoni di presenza fino a tutto dicembre di quest’anno. E con questi fondi avviare da subito gli asili nido. La signora Scala questa proposta non l’ha messa nemmeno in votazione. Per la serie i nostri euro non si toccano!