Privacy Policy VINCIULLO: IL 118 IN ORTIGIA DEVE ESSERE H24, LA REGIONE DEVE MANTENERE GLI IMPEGNI ASSUNTI – I Fatti Siracusa

VINCIULLO: IL 118 IN ORTIGIA DEVE ESSERE H24, LA REGIONE DEVE MANTENERE GLI IMPEGNI ASSUNTI

Rep: Finalmente il 118 è ritornato in Ortigia ed è sicuramente una cosa positiva.
Tuttavia, ad oggi, anziché aprire notte e giorno, il servizio funziona solo di giorno, cosa che non può assolutamente continuare. Lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.
Durante le varie discussioni che vi sono state in Commissione Sanità, ma anche in Aula, da me sollevate, per ripristinare il servizio del 118 in Ortigia, vi era stato l’impegno da parte dell’Assessore e del Dirigente del 118 che, non appena il servizio fosse ritornato in Ortigia, proprio per la peculiarità e le caratteristiche del centro storico della città, il servizio sarebbe tornato h24.
In particolare, l’Assessore della Salute, rispondendo alla mia interrogazione parlamentare n.377 del 27 febbraio 2013, ebbe, anche per iscritto, a confermare la volontà del Governo di predisporre l’apertura h24, non appena fosse disponibile la sede.
Ora, ha concluso l’On. Vinciullo, la sede è disponibile e, di conseguenza, si mantengano gli impegni assunti e si rispetti quanto è stato concordato e stabilito durante questa lunga estenuante trattativa con il Governo Regionale.