Privacy Policy PROTESTA LO IACONO: VILLA REIMANN LASCIATA INCUSTODITA DAL PERSONALE DEL COMUNE – I Fatti Siracusa

PROTESTA LO IACONO: VILLA REIMANN LASCIATA INCUSTODITA DAL PERSONALE DEL COMUNE

Rep: Ci è stato riferito che venerdì scorso verso le 12,00 circa, il portone d’ingresso della villa Reimann, affidata con convenzione del 8 maggio 2006 al Consorzio Universitario Archimede, è stato trovato aperto e tale è rimasto per diverso tempo, lasciando incustodito tutto quanto si trova all’interno.
Sappiamo che dall’inizio dei lavori di ristrutturazione la responsabilità della custodia è demandata a personale comunale che evidentemente non ha assolto correttamente tale incarico.
Infatti, come riferito dai dipendenti dell’impresa che stavano, in quel momento, eseguendo i lavori di restauro nella dependance, chi doveva essere presente si era allontanato lasciando il portone della villa spalancato.
Save Villa Reimann richiede pertanto l’intervento dei Dirigenti responsabili affinchè venga censurato tale comportamento e venga disposto il controllo dell’effettiva presenza del personale incaricato. Occorre anche sottolineare che la responsabilità di eventuali ammanchi dovrà essere imputabile agli autori del disservizio e potrà essere perseguita penalmente.

Il coordinatore di Save Villa Reimann
Marcello Lo Iacono