Privacy Policy A PALERMO DA LUNEDI' TERZA DOSE DI VACCINO A 100 TRAPIANTATI/MALATI ONCOLOGICI – I Fatti Siracusa

A PALERMO DA LUNEDI’ TERZA DOSE DI VACCINO A 100 TRAPIANTATI/MALATI ONCOLOGICI

Rep: Saranno tra i primi a ricevere la cosiddetta “terza dose” o, per dirla più correttamente, la dose addizionale. Si tratta dell’iniezione di siero anti-Covid che la persona riceve una volta concluso il ciclo vaccinale: può essere la seconda iniezione per chi ha avuto il Coronavirus o per chi si è sottoposto a un vaccino monodose, oppure la terza per chi ha ricevuto la doppia somministrazione standard.

Lunedì 20 settembre circa 100 pazienti selezionati dell’ospedale La Maddalena, trapiantati e malati oncologici, saranno tra coloro che inaugureranno la somministrazione delle dosi addizionali a Palermo. Una squadra di medici e infermieri della struttura commissariale eseguirà le somministrazioni dalle 15 alle 19.

L’iniziativa rientra nella tabella di marcia imposta dal ministero della Salute per le dosi addizionali a partire dal 20 settembre. Per il Comitato tecnico scientifico la somministrazione è prioritaria nelle persone che hanno subito un trapianto d’organo o sono immunocompromesse; dopo di loro, si definiranno le altre fasce di popolazione che potranno ricevere la dose addizionale.

“Siamo onorati di contribuire alla campagna di vaccinazione nazionale contro il Covid-19 e aperti ad accogliere nuove iniziative nell’ottica di una sempre più proficua collaborazione fra la sanità pubblica e privata”, afferma il direttore sanitario dell’ospedale La Maddalena, Luca Bianciardi.