Privacy Policy L'ASSESSORA FONTANA DA' I NUMERI SUI PASS E PRENDE DIVERSE CANTONATE – I Fatti Siracusa

L’ASSESSORA FONTANA DA’ I NUMERI SUI PASS E PRENDE DIVERSE CANTONATE

Dice  l’assessore del cga Maura Fontana sui pass dopo Ortigia blindata: «Alla data di ieri, cioè del 25 agosto, i permessi concessi sono 4.530, 3.066 dei quali ai residenti; al totale vanno aggiunti i 1.836 assegnati alle persone diversamente abili che, com’è ovvio, ne hanno pieno diritto”.

I numeri che dà l’assessora sono curiosi, ma la stessa continua nel vezzo di far polemica comunque, lei e il suo capo hanno sempre ragione, tutti gli altri torto. Dice Fontana: “Sui pass sono girate cifre fantasiose e false”.

Ma, cara assessora, si è detto di 7, forse 8mila pass che sono una enormità. Lei invece dà i numeri e smentisce, ma cosa smentisce? Fatte le somme i pass già distribuiti sono 6.366. Non saranno 7, forse 8mila ma sono lo stesso una cifra enorme, più del doppio dei residenti e converrà con il buon senso che non la distingue che con questi numeri appare chiaro che avete fatto più di quattro cortesie agli amici del cerchietto. Diciamo svariate centinaia di pass di favore per la Ztl chiusa? Allora non era meglio stare zitti? Un po’ di pudore via, dopo Siracusa ultima per la qualità della vita dovevate stare zitti almeno per un anno, era il minimo e giù di olio di gomito a lavorare scrivendo la parola fine alle quarzate inutili. Infine, un’altra cosa curiosa. In Ortigia praticamente avete dato circa duemila pass per disabili? Ma non sono troppi? Ci sono tutti questi disabili a Siracusa che vogliono andare in Ortigia col pass? Siamo sicuri poi che sono disabili e non furbetti?