Privacy Policy MARIUCCIA CIRINNA' PORTA 22 GIOVANISSIMI AL TEATRO MASSIMO BELLINI PER ASSISTERE ALLA "CARMEN" – I Fatti Siracusa

MARIUCCIA CIRINNA’ PORTA 22 GIOVANISSIMI AL TEATRO MASSIMO BELLINI PER ASSISTERE ALLA “CARMEN”

Rep: “Bimbi all’opera” è l’iniziativa culturale ideata dal maestro Mariuccia Cirinnà direttore artistico dall’Accademia delle Musae Auser di Siracusa in collaborazione con il Teatro Massimo Bellini di Catania,  che ha visto 22 piccoli allievi musicisti dai 5 anni ai 15 anni spettatori della Carmen di Bizet per la regia di Luca Verdone.

L’iniziativa culturale, finalizzata a far conoscere ed apprezzare le opere liriche ai giovani, si compone di una serie lezioni preventive con una fase di conoscenza della trama delle opere, dove il Maestro Mariuccia Cirinnà, racconta ai piccoli aspiranti musicisti la storia che sarà messa in scena, con una descrizione dei personaggi, delle loro azioni e del messaggio che l’autore vuole trasmettere.

Entusiasti dell’esperienza vissuta i 22 piccoli spettatori, che hanno assistito rapiti alla storia di Carmencita e don Jose  accompagnata dalle note scritte da Bizet.

“Assistere ad un opera lirica, è sempre un esperienza travolgente, non ci aspettavamo da parte dei nostri piccoli spettatori una reazione tanto entusiasta” – commenta Mariuccia Cirinnà, “un esperienza che a questo punto non può che proseguire ed anzi, teniamo ad ampliare con la partecipazione di tanti altri bambini”. “Quando alla fine del primo atto, Leonardo 7 anni  ha esordito con  “ma noi quando entriamo in scena ?”,  ci ha fatto sorridere, ma di più ci ha dato un riconoscimento di quanto il progetto “Bimbi all’opera” può essere positivo per la crescita della nostra gioventù. “ bimbi all’opera”  è un primo tassello per costruire qualcosa di molto più grande, il nostro sogno è mettere in scena un opera magari nel nostro teatro comunale di Siracusa interpretata interamente da ragazzi, progetto che presenteremo al Comune di Siracusa e che sarà aperto alla partecipazione  dei giovani musicisti della provincia i Siracusa e di quanti vorranno dare il proprio sostegno.”

Mariuccia Cirinnà, che prosegue l’opera dell’indimenticabile Papà Nino che ha allevato e formato nella musica la maggioranza dei musicisti e dei docenti di musica siciliana,  è docente di canto presso la fondazione INDA,  direttrice del coro dell’Istituto Comprensivo Karol Wojtila e direttore artistico e didattico dell’Accademia delle Musae,  ha già al suo attivo la partecipazione del Coro delle Voci Bianche di Siracusa  a varie opere; nell’ambito del festival della Val di Noto il suo coro è stata chiamato a collaborare nella messa in scena dell’opera lirica “Carmen” con l’orchestra sinfonica del Sud est diretta dal maestro Micheli, interpretando magnificamente il coro dei monelli; non in ultimo ha collaborato alla messa in scena Tosca al Teatro greco di Siracusa, con il coro lirico siciliano diretto dal Maestro Costa e con la partecipazione dell’indimenticabile Marcello Giordani.Area degli allegati