Privacy Policy DUE PREGIUDICATI PORTATI A "CAVADONNA" – I Fatti Siracusa

DUE PREGIUDICATI PORTATI A “CAVADONNA”

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Cassibile, ottemperando all’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dalla Procura della Repubblica di Siracusa, hanno arrestato DICEMBRE Angelo, classe 1985, disoccupato. La misura è stata adottata dall’Autorità Giudiziaria a fronte delle numerose evasioni dagli arresti domiciliari commesse dal DICEMBRE, puntualmente riscontrate e riportate dai militari dell’Arma a seguito dei controlli svolti presso il suo domicilio.

Sempre nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Ortigia, in ottemperanza del provvedimento di ripristino dell’ordine di carcerazione emesso sempre dalla locale Procura della Repubblica, hanno arrestato DI GUARDO Salvatore, classe 1948, pensionato. Il DI GUARDO deve infatti espiare la pena definitiva di quattro mesi di reclusione per condanne riportate per reati di natura fiscale commessi in Siracusa tra il luglio 2002 e il giugno 2005.   

I due arrestati, dopo essere stati portati in caserma per le formalità di rito, sono stati entrambi condotti presso la Casa Circondariale “Cavadonna”.

Condividi questo Articolo