Privacy Policy PIPPO ZAPPULLA: IN MARCIA VERSO IL NUOVO GRANDE PARTITO DELLA SINISTRA – I Fatti Siracusa

PIPPO ZAPPULLA: IN MARCIA VERSO IL NUOVO GRANDE PARTITO DELLA SINISTRA

Rep: “Anche in Sicilia Art1 Mdp si organizza e si rimette in cammino verso il nuovo partito della sinistra; Avere una sinistra moderna capace di indirizzare il futuro – dichiara il neo Coordinatore Regionale Pippo Zappulla – e di rispondere al contempo ora e subito alle condizioni materiali di vita delle persone è una necessità dell’Italia e della stessa democrazia”. “In previsione della importante Manifestazione Nazionale del 16 Dicembre a Roma si terranno Assemblee aperte in tutte le 9 province siciliane. Occasioni, queste, importanti anche per approfondire i temi siciliani, per denunziare l’inadeguatezza del governo Musumeci ad affrontare i tanti drammi ed emergenze dell’isola. Il Governo siciliano, infatti, brilla sempre piu’ per gli annunzi roboanti mentre gli atti concreti vanno in direzione diametralmente opposta. La nomina dei manager della sanità, per esempio, rappresenta l’ennesima lottizzazione politica e, a dispetto delle dichiarazione del Presidente, viene rivendicata da tutta la geografia del centrodestra isolano. Siamo, inoltre, la Regione in Europa con il piu’ basso tasso di crescita e la piu’ alta percentuale di disoccupazione giovanile e pochi giorni fa le città siciliane sono agli ultimi posti per la qualità della vita. Vine assunta la decisione, pertanto, di convocare la Conferenza Programmatica sui temi dello sviluppo, del lavoro, della legalità in Sicilia. In conclusione dell’Esecutivo Regionale di Art1, tenuto a Enna nella serata di Lunedì 19, sono stati definiti i primi incarichi di un gruppo di lavoro che sarà completato nelle prossime settimane. Mariella Maggio seguirà con particolare attenzione i temi del Lavoro e del Territorio e Ambiente, Gianni Battaglia l’Agricoltura e la Sanità, Angelo Capodicasa il tema del Bilancio della Regione e la questione Statuto Siciliano, Domenico Siracusano curerà particolarmente l’organizzazione, Lillo Colaleo le tematiche giovanili”.“Ci rivolgiamo –conclude Zappulla – al variegato mondo della sinistra, dei delusi dal Pd, a quanti hanno condiviso il Progetto di Leu di una nuova forza politica unitaria della sinistra, a quanto ritengono necessario andare oltre le attuali parcellizzate sigle, ai tantissimi senza tessera delusi da tutti e dalla politica degli ultimi anni. Ci si rimetta tutti in cammino per costruire la nuova forza unitaria della sinistra italiana”.

Condividi questo Articolo