Privacy Policy I CARABINIERI "PIZZICANO" UN UOMO CHE SCARICAVA MATERIALE EDILE SUL SUOLO PUBBLICO – I Fatti Siracusa

I CARABINIERI “PIZZICANO” UN UOMO CHE SCARICAVA MATERIALE EDILE SUL SUOLO PUBBLICO

Nel  corso del pomeriggio di ieri,  i militari dell’Aliquota operativa della Compagnia Carabinieri di Augusta, nel  corso di un  predisposto servizio finalizzato alla prevenzione e repressione delle attività illecite nel settore dei rifiuti, da contestualizzare nell’ambito della “campagna di controllo degli impianti di gestione dei rifiuti” avviata dal Ministero dell’Interno, sorprendevano un augustano 37 enne mentre abbandonava, sul suolo pubblico, materiale edile di risulta derivante da opere di ristrutturazione in atto presso la propria abitazione. Nei confronti del trasgressore che agiva in qualità di privato, in ottemperanza del Testo Unico dell’ Ambiente, i Carabinieri intimavano il ripristino dello stato dei luoghi nonché effettuavano la segnalazione al Libero Consorzio Comunale di Siracusa, competente ad irrogare la sanzione amministrativa pecuniaria che oscillerà da un minimo di 300 ad un massimo di 3000 euro.