Privacy Policy TORNANO A SCIOPERARE I PORTUALI DI AUGUSTA E CATANIA – I Fatti Siracusa

TORNANO A SCIOPERARE I PORTUALI DI AUGUSTA E CATANIA

Rep: I lavoratori dell’autorità portuale di Augusta e Catania tornano a incrociare le braccia. La protesta è legata all’ennesimo respingimento della contrattazione di secondo livello che era stata approvata a maggio. Il rigetto porta la firma dei sindaci revisori, tra cui ci sono i rappresentanti del ministero delle Infrastrutture. “Strano – commentano i segretari generali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uccello, Valenti e Balsamo, tale respingimento e soprattutto le motivazioni, secondo noi pretestuose, tanto più che il nostro modello di contrattazione era stato redatto sulla scorta di altri, già approvati dallo stesso ministero delle Infrastrutture”.