Privacy Policy MAURIZIO LANDIERI: TROPPI CANDIDATI SINDACO, SIAMO ANCORA ALLE SCHERMAGLIE INIZIALI – I Fatti Siracusa

MAURIZIO LANDIERI: TROPPI CANDIDATI SINDACO, SIAMO ANCORA ALLE SCHERMAGLIE INIZIALI

Maurizio Landieri, come mai non ti sei candidato sindaco?

Perché non sono all’altezza del ruolo. Non conosco i meccanismi della macchina amministrativa. Dovrei imparare tutto da zero. Poi, particolare non trascurabile, per candidarsi, senza essere velleitari, ci vuole il consenso, io prenderei i voti dei miei familiari e degli amici più stretti.

Il Comune di Gettonopoli e di firme false fa la giornata della legalità e la città educativa..

Siamo e rimaniamo garantisti. Delle vicende sopra citate se ne occupa la magistratura, che stabilirà le responsabilità dei singoli. Ben vengano iniziative del genere, soprattutto se rivolte ai più giovani.

Velasco, Midolo, Troia sono tre dei candidati sindaci..

Secondo me siamo solo alle schermaglie iniziali. Tattiche per posizionarsi al meglio. I veri candidati li vedremo più avanti. Ci saranno passi indietro, in nome del bene superiore della città. E’ sempre accaduto così.

Simona Princiotta a sorpresa ha deciso di candidarsi al Consiglio comunale

Pensavo che avrebbe fatto parte della nutrita schiera dei candidati alla poltrona di primo cittadino. Ma lo scossone delle politiche del 4 marzo ha rimescolato le carte. Una come lei in consiglio comunale comunque ci sta.

VENERDI’ L’INTERVISTA INTEGRALE