Privacy Policy PER UN SORPASSO AZZARDATO BOTTE DA ORBI FRA DUE AUTOMOBILISTI SULLA SIRACUSA-PRIOLO – I Fatti Siracusa

PER UN SORPASSO AZZARDATO BOTTE DA ORBI FRA DUE AUTOMOBILISTI SULLA SIRACUSA-PRIOLO

Rep: Nella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, nel corso di un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati, sono intervenuti lunga la strada provinciale Siracusa-Priolo su richiesta di un automobilista, poiché segnalava essere in atto un’aggressione nei suoi confronti da parte di un altro automobilista con cui aveva avuto un diverbio per motivi legati alla circolazione stradale. Nello specifico, la vittima, un 32enne siracusano ha affermato che a causa di un sorpasso azzardato subito dall’aggressore, sarebbe nata una violenta discussione culminata poi in una aggressione fisica con calci e pugni.
I Carabinieri, intervenuti tempestivamente sul posto, hanno riportato la calma fra le parti e dopo averle identificate, hanno voluto approfondire i motivi della vicenda per valutare se effettuare eventuali ulteriori accertamenti. Assicuratisi poi che la lite fosse terminata, hanno reso edotte le parti delle rispettive facoltà di legge, sensibilizzando entrambi gli automobilisti sulla necessità di mantenere una condotta di guida rispettosa delle norme del codice della strada e sull’importanza di mantenere sempre la calma al volante, interessando in caso di necessità le forze di polizia