Privacy Policy NAPOLITANO VUOLE FARE IL CANDIDATO SINDACO DEI GRILLINI ALLE COMUNALI 2018, MA LA PRESCELTA E' SILVIA RUSSONIELLO – I Fatti Siracusa

NAPOLITANO VUOLE FARE IL CANDIDATO SINDACO DEI GRILLINI ALLE COMUNALI 2018, MA LA PRESCELTA E’ SILVIA RUSSONIELLO

Se la logica per le Amministrative sarà quella descritta da Marco Ortisi, un grillino che di grillini se ne intende (fu candidato sindaco a Siracusa nel 2013), possiamo dire che Silvia Russoniello è già la candidata sindaca dei grillini aretusei alle Comunali 2018. Ha scritto Ortisi sulla candidatura dio Paolo Ficara all’Uninominale del 4 marzo: “Io non lo so se Ficara senta davvero il peso della responsabilità per l’importante passo che sta facendo. So solo che questa candidatura era già scritta e pianificata: tutto ciò che è stato detto essere fatto per trovare candidati per l’uninominale espressione del territorio era mera sceneggiatura a cinque stelle”. Insomma, il voto telematico è solo una presa per i fondelli, come ormai tutti sanno, anche attivisti siracusani in buona fede strapazzati senza scrupolo alcuno. Per le Comunali quindi c’è già un candidato grillino che scalpita. E’ Giovanni napolitano, sostenuto da un meetup del capoluogo. Napolitano non nasconde il suo desiderio di diventare sindaco, ma la leadership di Stefano Zito non la pensa esattamente così, anzi per Zito, Napolitano non va proprio bene, molto meglio Silvia Russoniello, meno ingombrante, meno disposta a resistere agli ordini della Grillo-Casaleggio e quindi della Cancelleri-Zito a livello cittadino e isolano. Napolitano ha ancora qualche chance di essere il candidato sindaco? Conoscendo cose e persone, ne ha poche, quasi nessuna.