Privacy Policy GESPI: NON PAGA L'IVA PER DUE ANNI, SCATTA IL SEQUESTRO DI UN MILIONE E 600MILA EURO – I Fatti Siracusa

GESPI: NON PAGA L’IVA PER DUE ANNI, SCATTA IL SEQUESTRO DI UN MILIONE E 600MILA EURO

Non ha pagato l’Iva nel 2013 e nel 2014 e scatta un sequestro di bene e denari per l’equivalente. Beni per 1,6 milioni di euro infatti sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza alla Gespi srl di Augusta, e al suo rappresentate legale, attiva nei settori energia e smaltimento rifiuti, per evasione fiscale. Accertato l’omesso versamento di Iva per gli anni d’imposta 2013 e 2014 per un danni all’erario pari a 1.654.362 euro. Le attivita’ delle Fiamme Gialle, coordinate dal procuratore di Siracusa Francesco Paolo Giordano, e dirette dal sostituto Vincenzo Nitti, hanno consentito di ottenere dal gip Andrea Migneco, un provvedimento di sequestro preventivo, anche per equivalente riguardante numerosi conti correnti bancari, beni immobili e mobili registrati e quote societarie.