Privacy Policy ZAPPULLA: SE IL PD CONSENTE A GAROZZO DI VOTARE CUTRUFO E QUINDI IL PARTITO DI ANGELINO ALFANO E' PROPRIO ALLA FRUTTA – I Fatti Siracusa

ZAPPULLA: SE IL PD CONSENTE A GAROZZO DI VOTARE CUTRUFO E QUINDI IL PARTITO DI ANGELINO ALFANO E’ PROPRIO ALLA FRUTTA

Onorevole Pippo Zappulla,  Garozzo, sindaco e dirigente del Pd, alle Regionali voterà Cutrufo e quindi il partito di Angelino Alfano. E se lo fa cosa succederà nel Pd?

Il Pd è stato il mio partito a cui aderii e contribuii a fondare con profonda convinzione e passione e mi rendo conto che mantengo piu’ rispetto io che ne sono uscito piuttosto di tanti  dirigenti anche di livello nazionale (dicono almeno di se stessi). Ciò detto e non volendo infierire oltre al danno che stanno facendo a se stessi mi viene difficile, oserei dire verrà complicato alla stragrande maggioranza dei cittadini, comprendere come possa un Sindaco e dirigente di un partito sostenerne un altro e rimanerci ancora dentro con identico ruolo e spazio. Si aderisce ad un partito, infatti, se si condividono idee, profilo politico, programmatico e valoriale. Nel 2013 sostenni Garozzo pur avendo nei suoi confronti già profonde riserve e contrarietà. Lo feci e non da solo per stile e spirito di partito. Però capisco che un partito che  voleva espellere una consigliera comunale perché contestava troppo l’amministrazione e consente una operazione di tal fatta è ormai alla frutta.

Il tuo candidato presidente è Fava. Non hai anche tu la sensazione che lo stesso compaia solo in momenti elettorali

Caro Direttore, sai che non amo la diplomazia e se devo muovere una critica anche alla mia parte politica non mi mordo certo la lingua ma questo rilievo mi pare davvero infondato. Claudio Fava è un deputato nazionale presente sui temi della Sicilia e del mezzogiorno e non solo sulle questioni dell’antimafia; è uno scrittore di testi importanti e impegnativi sulla Sicilia, è intervenuto piu’ volte sulle questioni politiche isolane. Poi ognuno ha il suo modo di sviluppare attività politica e questo vale anche per lui. Mi chiedo, per usare identico criterio, se non è il caso di formulare lo stesso rilievo agli altri candidati alla Presidenza.

Fra Marziano e Cafeo ipoteticamente chi voteresti?

I rapporti di amicizia sono un ambito la politica un altro: il Pd di Renzi e quello del governo Crocetta non merita di essere votato. Dicevo, inoltre,  di mantenere molto rispetto per le dinamiche interne degli altri partiti e quindi non credo corretto in ogni caso indicare nomi. Ho da pensare alla mia di lista, a Centopassi per la Sicilia, ai 5 candidati della società civile che meritano il massimo del sostegno e del sostegno. Ecco voto loro, per scelta e per convinzione.

 

SABATO L’INTERVISTA INTEGRALE