Privacy Policy STRATTONA VIOLENTEMENTE MOGLIE FIGLIO PER AVERE SOLDI PER LA DROGA, ARRESTATO – I Fatti Siracusa

STRATTONA VIOLENTEMENTE MOGLIE FIGLIO PER AVERE SOLDI PER LA DROGA, ARRESTATO

I carabinieri di Noto hanno tratto in arresto nella flagranza dei reati di estorsione e maltrattamenti in famiglia Domenico Tedeschi, 37 anni, al momento dei fatti in libertà vigilata. L’uomo minacciava e picchiava la moglie già da tempo, il motivo sempre lo stesso, voleva i soldi per comprarsi la droga. L’ultimo episodio è degenerato visto che oltre a picchiare la moglie ha causato ferite al figlio che cercava di difenderla.  In considerazione di quanto accaduto Domenico Tedeschi è stato dichiarato in stato di arresto e, espletate le formalità di rito, tradotto presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’Autorità.