Privacy Policy A PALAZZOLO L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE D’INTESA CON LA SCUOLA SI BATTE PER LA CULTURA DELLA DIFFERENZIATA – I Fatti Siracusa

A PALAZZOLO L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE D’INTESA CON LA SCUOLA SI BATTE PER LA CULTURA DELLA DIFFERENZIATA

Rep: Continua il percorso iniziato, dall’amministrazione comunale, a luglio dell’anno scorso con il progetto “Palazzolo Acreide Differenziamoci”. Questa volta si parte dalle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio con la collaborazione dei ragazzi del Servizio civile nazionale “Differenziamoci” e “Nuova Dimensione Ecologica”, che dopo un periodo di sensibilizzazione e informazione sul territorio con il metodo “porta a porta”, continuano il loro viaggio nel mondo del volontariato con la sensibilizzazione nelle scuole. L’assessore Fabrizio Corradino presenta il progetto partendo dal motto: “Nulla va buttato, tutto può essere riutilizzato.” Evidenzia che lo scopo di tutto è: “L’educazione ambientale quale strumento di promozione, sin dalla scuola dell’infanzia, del rispetto dell’ambiente che ci circonda. Sensibilizzare i ragazzi ad acquisire un atteggiamento di responsabilità e rispetto verso l’ambiente naturale significa renderli consapevoli del valore del recupero e del riciclo”. Con tale scopo l’amministrazione comunale aderisce alla “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (SERR)”, che si svolge dal 18/11/2017 al 26/11/2017, iniziativa volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla sostenibilità e sulla corretta gestione dei rifiuti nel corso di una sola settimana. Il sindaco Carlo Scibetta insieme all’assessore Corradino evidenziano che le azioni attuate durante il SERR riguardano la “3 R”: riduzione, riuso e riciclo”. Tutte le attività della settimana del Seer e l’informazione nelle scuole saranno rese disponibili sulla pagina Facebook “Palazzolo Acreide differenziata”. L’attività è iniziata nelle scuole dell’infanzia Fontana Grande e Madre Teresa.