Privacy Policy LA MORTE MISTERIOSA DEL CARABINIERE DONNA LICIA GIOIA, STASERA A RAI3. I GENITORI CONTESTANO LA VERSIONE DEL MARITO POLIZIOTTO – I Fatti Siracusa

LA MORTE MISTERIOSA DEL CARABINIERE DONNA LICIA GIOIA, STASERA A RAI3. I GENITORI CONTESTANO LA VERSIONE DEL MARITO POLIZIOTTO

Stasera “Chi l’ha visto”,  la trasmissione di Rai3, si è occupata di Licia Gioia, la donna carabiniere morta tragicamente e misteriosamente a Siracusa,  in un villa di contrada Isola. Il marito, ferito ad una gamba, raccontò che la moglie voleva suicidarsi e che nel tentativo di fermarla, senza peraltro riuscirci, un colpo aveva colpito anche lui. Stasera questa versione è stata fortemente messa in dubbio dai genitori di Licia. La ricostruzione, che si è avvalsa anche delle perizie dei dottori Coco e Iuvara, dà come improbabile la dinamica raccontata da Francesco, il poliziotto marito di Licia Gioia. Per i genitori le responsabilità del marito, indagato per omicidio colposo, sarebbero evidenti. Per mamma Donata e papà Erasmo insomma i fatti si sarebbero svolti in maniera diversa, ipotesi sostenuta in qualche modo anche dal servizio della trasmissione televisiva. L’11 dicembre è previsto l’incidente probatorio.