Privacy Policy PAOLO CAVALLARO: LA PRIORITÀ È AIUTARE I DISABILI, I DISADATTATI, I DEBOLI, GLI ANZIANI – I Fatti Siracusa

PAOLO CAVALLARO: LA PRIORITÀ È AIUTARE I DISABILI, I DISADATTATI, I DEBOLI, GLI ANZIANI

Scrive l’avvocato Paolo Cavallaro: Una società giusta è quella che taglia il superfluo e lo investe per i più deboli.
Aiutare i disadattati, i malati, gli anziani, i disabili, i bambini, non può essere solo un punto dei tanti punti di un programma, ma la priorità!
E non lo dico ora che sono candidato alla Regione. Chi conosce me conosce la mia sensibilità sul tema.
Ho accettato di fare l’amministratore di sostegno di persone in difficoltà, dando sostegno, sorrisi e alle volte tutto me stesso, come quando ho accompagnato fino alla morte uno di loro, una brava persona, oppure quando ho riportato luce, pulizia e calore a chi viveva nel buio, nella polvere e nel freddo da anni!
La Sicilia si regge ancora sui volontari, che fanno tantissimo per gli altri, alle volte con abnegazione e altissimi sacrifici.
Ma quanto potrà durare ancora?
Tagli, tagli e solo tagli.
Cambiare si può e si deve e non accetterò compromessi su questo!!