Privacy Policy PAOLO CAVALLARO (DIVENTERA' BELLISSIMA): FINE SETTIMANA CON CATTIVI ODORI INDUSTRIALI, ARPA ED EX PROVINCIA DIANO INFORMAZIONI CERTE – I Fatti Siracusa

PAOLO CAVALLARO (DIVENTERA’ BELLISSIMA): FINE SETTIMANA CON CATTIVI ODORI INDUSTRIALI, ARPA ED EX PROVINCIA DIANO INFORMAZIONI CERTE

Rep:

“Quello appena trascorso è stato un altro fine settimana caratterizzato da cattivi odori industriali – ha detto l’esponente provinciale del movimento Diventerà Bellissima, Paolo Cavallaro  – percepiti e denunciati dai cittadini. In tanti si sono riversati sulle pagine dei social network segnalando aria a tratti irrespirabile in alcune zone, soprattutto nei comuni di Augusta e Siracusa. L’evento è stato segnalato anche ai telefoni della Prefettura. Nel fine settimana precedente le denunce hanno attivato una squadra dell’Arpa: non conosciamo gli esiti degli eventuali sopralluoghi o se la squadra abbia fatto in tempo a eseguire un campionamento e un’analisi dell’aria al fine di registrare quantità e identità delle sostanze inquinanti. Ieri a tanti cittadini è sembrato evidente di assistere a fenomeni di fuori servizio in alcuni stabilimenti del Petrolchimico. Ma nessuna informazione ufficiale: possibile che dopo quasi settant’anni di industrializzazione non esista ancora un meccanismo di comunicazione che dalle industrie, attraverso gli enti pubblici, arrivi direttamente ai cittadini? A questo proposito chiediamo agli enti di controllo, Arpa e Provincia regionale, di comunicare ai cittadini, per quanto nelle loro possibilità e competenze, cosa sia successo: ai loro uffici è giunta comunicazione dalle fabbriche di eventuali fuori servizio, ossia quei fenomeni che in gergo di chiamano “sfiaccolamenti”? E in caso affermativo: per quale ragione è scattato questo meccanismo d’emergenza? Quali conseguenze ha determinato sulla qualità dell’aria?”.