Privacy Policy LA SOPPRESSIONE DEL SIRACUSA-ROMA. I SINDACATI: TRENITALIA CI PRENDE PER I FONDELLI, LA POLITICA, FINO AD OGGI ASSENTE, DEVE INTERVENIRE – I Fatti Siracusa

LA SOPPRESSIONE DEL SIRACUSA-ROMA. I SINDACATI: TRENITALIA CI PRENDE PER I FONDELLI, LA POLITICA, FINO AD OGGI ASSENTE, DEVE INTERVENIRE

Rep:
I Segretari Provinciali di FILT CGIL FIT CISL e UILTrasporti, non soddisfatti dalle giustificazioni esposte dalle Ferrovie dello Stato, procedono nell’azione di lotta contro la soppressione del treno intercity notturno Siracusa-Roma.
<>, dichiarano i tre segretari provinciali di Filt, Fit e Uiltrasporti. Le organizzazioni sindacali hanno proceduto alla richiesta di un urgente incontro alla IV commissione territoriale Trasporti affinché si trovino soluzioni comuni al problema. I segretari di FILT CGIL FIT CISL UILTrasporti – Vera Uccello, Alessandro Valenti, Silvio Balsamo – CHIAMANO all’appello la politica totalmente assente al problema, troppo impegnata nelle varie competizioni elettorali per la conquista di posti e poltrone e poco attenta ai problemi reali dei cittadini: <>.
Il Segretario FILT CGIL Il Segretario FIT CISL Il Segretario UILTrasporti
Vera Uccello Alessandro Valenti Silvio Balsamo