Privacy Policy ARRESTATO UN GIOVANE DISOCCUPATO, PICCHIAVA I GENITORI CHE ALLA FINE LO HANNO DENUNCIATO – I Fatti Siracusa

ARRESTATO UN GIOVANE DISOCCUPATO, PICCHIAVA I GENITORI CHE ALLA FINE LO HANNO DENUNCIATO

Ogni volta che aveva bisogno di denaro e i suoi genitori non glielo davano andava fuori di testa. Buttava tutto in aria, diventava violento in particolare con la madre, minacciava addirittura di morte entrambi i genitori. L’ennesima lite fra madre e figlio ha determinato l’arresto di Damiano Di Sansimone, 20 anni, siracusano disoccupato e con precedenti di polizia. In questa occasione Sansimone aveva aggredito la madre spingendola violentemente tanto da causarle una ferita al capo visto che la donna era finita a terra sbattendo contro lo stipite della porta. Il giovane ha tentato di parlare di fatto accidentale, ma la denuncia dei genitori, ormai stremati dalle violenze del figlio, hanno portato all’arresto. Il giovane, una volta bloccato dai Carabinieri, è stato condotto in caserma per espletare le formalità di rito e successivamente condotto presso il carcere “Cavadonna” di Siracusa così come disposto dall’Autorità giudiziaria competente.