Privacy Policy PAOLO AMENTA ELETTO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI CANICATTINI – I Fatti Siracusa

PAOLO AMENTA ELETTO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI CANICATTINI

È  il Sindaco uscente Paolo Amenta il nuovo Presidente del Consiglio comunale di Canicattini Bagni, Vice la sua  collega della lista di maggioranza Sviluppo e Futuro, Mariangela Scirpo. Entrambi sono stati eletti, con gli 8 voti della maggioranza, nella prima seduta di insediamento del nuovo Consiglio, tenuta ieri sera nell’aula di via Principessa Iolanda, per l’occasione gremita di cittadini, convocata dal Presidente uscente dell’Assise civica, Antonino Zocco. I lavori dell’insediamento del nuovo Consiglio comunale eletto alle recenti Amministrative dell’11 Giugno, sono stati presieduti dal Consigliere anziano, l’ex Sindaco Paolo Amenta, risultato il più eletto, con 505 preferenze, dei 12 componenti il Consiglio, 8 nella lista di maggioranza di Sviluppo e Futuro, che ha sostenuto la Sindaca Marilena Miceli, e 4 nella lista di minoranza Insieme per Cambiare, che invece ha sostenuto la candidatura di Danilo Calabrò che, avendo superato il 20% dei consensi, è entrato di diritto tra i Consiglieri. È stato il Segretario generale del Comune, Sebastiano Grande, a chiamare e a fare giurare i 12 neo Consiglieri (Paolo Amenta, Mariangela Scirpo, Gianna Belluardo, Loretta Barbagallo, Sebastiano Garro, Luisa Chiarandà, Sebastiano Gazzara, Concetta Mangiafico, Sergio Petrolito, Sebastiano Cascone, Francesca Cassarino, Danilo Calabrò), ufficializzando così l’insediamento del Consesso civico che ha provveduto all’esame  in ordine alle condizioni di eleggibilità e candidabilità dei suoi componenti, convalidando con votazione unanime. Votazione unanime che si è ripetuta anche nel punto successivo relativo all’inesistenza di cause di incompatibilità dei singoli Consiglieri.