Privacy Policy SPAGNA: GAROZZO E LA SUA GIUNTA, UN TEATRINO DELL'ASSURDO – I Fatti Siracusa

SPAGNA: GAROZZO E LA SUA GIUNTA, UN TEATRINO DELL’ASSURDO

Qui sotto uno stralcio dell’intervista a Fausto Spagna che pubblicheremo integralmente sabato.

Fausto Spagna, dello scippo dell’autorità portuale ad Augusta per favorire Catania e l’area elettorale di Enzo Bianco, quasi non parla più nessuno. I notabili del Pd siracusano non spiccicano parola

Non mi sorprende affatto. Nel PD siracusano manca un gruppo dirigente unito, compatto, con un minimo di idee e valori comuni. Le correnti interne hanno bruciato quel poco di buono che era rimasto della tradizione comunista e democristiana. Lo scippo di Bianco avrebbe richiesto – come risposta – gesti politici forti, eclatanti. Ma questo presupponeva una dirigenza politicamente matura. Che non c’è. Anzi regna una grandissima confusione, un ridicolo scarica barile generalizzato e nessuno che si intesti gesti di risposta o iniziative adeguate: ognuno attende che li faccia l’altro…o che l’argomento scompaia dai giornali. Come sta avvenendo. Per non parlare di Garozzo e della giunta che non è del PD ma è renziana: un teatrino dell’assurdo che conduce alla paralisi attuale.

Pensi che a decreto Delrio caldo, Bruno Marziano disse che non se c’era una marcia indietro si dimetteva da assessore regionale..

Ho già risposto.