Privacy Policy POLITICI FANNULLONI SCATENATI, SONO IN CAMPAGNA ELETTORALE – I Fatti Siracusa

POLITICI FANNULLONI SCATENATI, SONO IN CAMPAGNA ELETTORALE

Pensiamo a quello che non hanno fatto in questi quattro anni, ma soprattutto a quello che possono fare nel raptus da campagna elettorale che già li pervade. Basta dare un’occhiata in giro. Torna la grande lirica al teatro greco, matrimoni al teatro comunale, a villa Reimann con tariffe già stabilite. Ma ovviamente ci sono deroghe per gli amici, al teatro ci sono già state. Ortigia con possibili tavolini sotto la fontana di piazza Archimede e all’interno di fonte Aretusa. Non cambia molto nel resto della città, da qui al voto è tutto possibile, anche un bar automatico all’orecchio di Dionisio o grandi pranzi a piazza Santa Lucia per qualcuna delle iniziative smart. A noi la Garozzo band ci fa paura con l’autoscontro al vecchio mercato e la pista di ghiaccio al largo Aretusa. Capaci di tutto e ora c’è anche la campagna elettorale. Ma sono gli stessi che ci hanno portato alla fame? Che hanno degradato Siracusa? Quelli dell’aria che puzza e le strade SCASSATE? Quelli che fino all’ultimo ci stanno massacrando di tasse? I plurinquisiti di gettonopoli e dozzine di altre inchieste? Esatto, sono loro. Oggi vogliono far dimenticare tutto e offrono ciambelle, tanto i siracusani sono tutti imbecilli.