Privacy Policy CONVEGNO CON CAFEO E LO GIUDICE – I Fatti Siracusa

CONVEGNO CON CAFEO E LO GIUDICE

La sala gremita dell’hotel del Santuario a Siracusa ha accolto ieri, sabato 11 marzo, il convegno “La comunità tra Globalismo, Populismo e informazione responsabile”, organizzato dall’associazione Tempi Nuovi.
Moderati da Giovanni Cafeo, coordinatore del progetto Res, il professor Luigi Amato, ordinario di Estetica, e il professor Alessio Lo Giudice, ordinario di Filosofia del Diritto, hanno intrattenuto i presenti grazie ad un’approfondita analisi dei temi proposti, con excursus storici e riferimenti al quadro geopolitico internazionale.
Nella sua relazione introduttiva, Giovanni Cafeo ha posto l’accento sul tema della comunità e su come il movimento Res intenda promuoverla e valorizzarla, a cominciare dai suoi elementi considerati più deboli.
Nei suoi interventi, il professor Luigi Amato ha dato una definizione dei termini globalismo e populismo, partendo da come dopo la caduta del muro di Berlino proprio sul globalismo si erano incentrate idee di pace e ricchezza per tutti poi rivelatesi infondate.
Il professor Alessio Lo Giudice ha sollevato il tema “caldo” dell’importante ruolo di guida che la politica dovrebbe svolgere, ad esempio in Europa, ma che colpevolmente non ha svolto, lasciandosi guidare dall’economia e non viceversa.
Ed è proprio il rapporto “deviato” tra l’economia (e quindi il mercato) e la politica una delle cause che hanno portato alla nascita dei diversi populismi, presenti in tutto il mondo.
Al termine dell’incontro Giovanni Cafeo ha ricordato due iniziative che si svolgeranno il 31 marzo: una partita di beneficenza e sensibilizzazione di baskin, in programma per la mattina al palazzetto dello sport “Concetto Lo Bello”, e un convegno sul Terzo Settore nel pomeriggio, alla presenza del sottosegretario Luigi Bobba.