Privacy Policy ANCORA PESCE GUASTO, SEQUESTRATI 500 CHILI DI GAMBERI – I Fatti Siracusa

ANCORA PESCE GUASTO, SEQUESTRATI 500 CHILI DI GAMBERI

Ancora pesce sequestrato nella nostra città, ancora pessime condizioni igienico sanitarie, gli episodi ormai si ripetono con sempre maggiore frequenza. La domanda è: ma a Siracusa, patria del pesce fresco, cosa sta succedendo? Stavolta i carabinieri di Siracusa in uno coi Nas di Ragusa, hanno sequestrato 500 chilogrammi di gamberetti. Il sequestro è avvenuto all’interno di un magazzino che tratta la vendita del pesce all’ingrosso. Il sequestro è avvenuto intanto perchè non era possibile sapere l’origine dei gamberi, insomma non avevano tracciabilità e poi anche perchè il deposito dove è avvenuto il blitz versava in condizioni igienico-sanitarie almeno carenti, insomma i locali dove veniva sistemato il pesce erano privi dei normali requisiti per questa utilizzazione. Sequestrati quindi 500 chili di gamberetti, sequestro che segue quello avvenuto qualche giorno addietro al mercato di Ortigia per prodotti ittici con segni evidenti di deterioramento e dove è stata addirittura chiusa anche una pescheria. Ancora qualche giorno prima erano stati beccati e multati due ristoranti del centro storico. Insomma, un calendario di guerra.