Privacy Policy PRESIDENTE DEL CGA COINVOLTA NEL SISTEMA SIRACUSA, SI DIMETTA IMMEDIATAMENTE IL SINDACO DEL CGA – I Fatti Siracusa

PRESIDENTE DEL CGA COINVOLTA NEL SISTEMA SIRACUSA, SI DIMETTA IMMEDIATAMENTE IL SINDACO DEL CGA

Scrive stamattina l’avvocato Ezechia Paolo Reale: “Contrariamente a quanto si possa pensare non sto festeggiando o esultando perché la dott.ssa De Nictolis, presidente del CGA e protagonista del “salvataggio” delle elezioni di Siracusa nonostante la scomparsa di quasi 5.000 voti, risulta coinvolta ai piani alti del “Sistema Siracusa” o perché il principale referente politico del sistema Siracusa era un esponente di primo livello del PD come l’on. Lotti, con solidi agganci nella realtà politica di Siracusa”.

Insomma, non crediamo che ci siano dubbi. Ora il sindaco, frutto delle decisioni di esponenti del Sistema Siracusa, deve dimettersi immediatamente. I siracusani non possono avere un sindaco voluto per forza in maniera almeno sospetta da un organismo oggi reso non credibile. Dopo la notizia diffusa stamattina da diversi quotidiani nazionali sul coinvolgimento nel Sistema Siracusa della presidente del Cga che salvò Francesco Italia nonostante i brogli elettorali accertati, non pensiamo che si possano ancora rinviare le dimissioni del sindaco appunto del cga e dei suoi assessori. Si dimettano immediatamente e si proceda il più rapidamente possibile a nuove elezioni. Insomma, si ripristini il prima possibile a Siracusa la legalità elettorale e la democrazia rappresentativa.