Privacy Policy LE SMENTITE FARLOCCHE DEI SINDACI CHE HANNO INCONTRATO IL SEGRETARIO DELLA LEGA IN SICILIA – I Fatti Siracusa

LE SMENTITE FARLOCCHE DEI SINDACI CHE HANNO INCONTRATO IL SEGRETARIO DELLA LEGA IN SICILIA

IN PREMESSA NON CI INTERESSA UN CAVOLO DELLA LEGA, ANZI DA SALVINI ABBIAMO PRESO LE DISTANZE PIU’ VOLTE E CHI CI SEGUE LO SA BENE. DETTO QUESTO ABBIAMO SCRITTO PERCHE’ LE NOTIZIE SI SCRIVONO SEMPRE E TUTTE: Ci sarebbe stato un incontro qualche giorno addietro fra quattro sindaci siracusani e Nino Minardo, segretario regionale della Lega per Salvini leader. L’incontro sarebbe stato chiesto dai sindaci e si sarebbe svolto a Modica. …Certo, può anche essere che la notizia sia solo parzialmente vera anche se ci sono fatti politici che sembrano asseverarla. Secondo Radio Fante in ogni caso a chiedere l’incontro con Minardo e ad incontrarsi a Modica col segretario regionale sarebbero stati i sindaci di Melilli, Francofonte, Noto e Sortino, con la presenza di Massimo Gionfriddo. Nell’ordine il sindaco Carta, il sindaco Lentini, il sindaco Bonfanti e il sindaco Parlato”. IL SINDACO DI SORTINO CI HA RILASCIATO UNA DICHIARAZIONE PUNTUALMENTE PUBBLICATA E SI E’ POI INOPINATAMENTE ACCODATO ALLA “SMENTITA FARLOCCA” DEI SINDACI CARTA E LENTINI. FARLOCCA PERCHE’ LEGGENDOLA SMENTISCONO L’ADESIONE ALLA LEGA, MA NON POSSONO SMENTIRE L’INCONTRO CHE C’E’ STATO E A CUI HANNO PARTECIPATO. POSSONO DIRE CHE HANNO INCONTRATO MINARDO PER PETTINARE LE BAMBOLE O PER ANDARE A COMPRARE LA FAMOSA CIOCCOLATA DI MODICA. POSSONO DIRE QUEL CHE VOGLIONO,  MA NON SMENTIRE L’INCONTRO. IN QUESTI CASI, SPIEGO PER I DILETTANTI ALLO SBARAGLIO, I POLITICI O ASSUMONO LE LORO RESPONSABILITA’ O STANNO ZITTI. LE SMENTITE FARLOCCHE SONO IL PEGGIO.