Privacy Policy MARIAELISA MANCARELLA: MI SENTO ONORATA DI ESSERE LA PRIMA DONNA PRESIDENTE DI IACP IN SICILIA – I Fatti Siracusa

MARIAELISA MANCARELLA: MI SENTO ONORATA DI ESSERE LA PRIMA DONNA PRESIDENTE DI IACP IN SICILIA

Mariaelisa Mancarella, a Siracusa le scelte importanti sono nelle mani delle donne. Perchè sono naturalmente forti e a Siracusa sono anche brave o semplicemente tante donne ai vertici sono solo una coincidenza? 

Mi sento onorata di essere la prima donna Presidente all’IACP di Siracusa, e l’unica donna, ad oggi, nominata in Sicilia. Spero di essere di buon auspicio per altre donne, che possano ricoprire incarichi prestigiosi e di responsabilità. A Siracusa, ad onor del vero, diversi ruoli chiave sono colorati di rosa, penso al Prefetto, Sua Eccellenza Giuseppa Scaduto, al Procuratore Capo dottoressa Sabrina Gambino ed al Questore, dottoressa Gabriella Ioppolo.

In Romania c’è il culto della casa di proprietà (quasi il 93 per cento della popolazione), ma anche in Italia non scherziamo. Quante case avete in programma di dare a Siracusa e provincia a chi non l’ha mai avuta?

L’Istituto conta, ad oggi, circa 4700 alloggi. L’idea è quella di poter facilitare sempre più il riscatto degli immobili da parte degli inquilini. Altra mission della mia Presidenza è quella di incrementare il numero degli alloggi a disposizione delle fasce più sensibili della popolazione di Siracusa. È allo studio una formula affinchè l’IACP, con la concertazione delle Amministrazioni locali, possa acquisire, momentaneamente, alloggi di proprietà comunali, al fine di ristrutturarli grazie all’Ecobonus previsto dal Decreto rilancio.

SABATO L’INTERVISTA INTEGRALE

Condividi questo Articolo