SORBELLO (FORUM FAMIGLIE): RINVIARE LA PRIMA RATA IMU

Rep: Vista la situazione di gravissima crisi per le famiglie, chiediamo ai Comuni della provincia di Siracusa di differire autonomamente i termini di versamento dei tributi locali di propria competenza, a partire della prima rata Imu, che scadrà il 16 giugno.
Il Ministero dell’Economia precisa infatti  che “è consentito ai Comuni di stabilire con proprio regolamento differimenti di termini per i versamenti qualora ricorrano “situazioni particolari”, fra le quali è sicuramente riconducibile l’emergenza epidemiologica COVID-19 attualmente in atto”. Verrebbero esclusi, solo per la quota di competenza statale,  soltanto gli immobili a destinazione produttiva, del gruppo catastale D. 
Sono già numerosi i Comuni italiani che stanno avvalendosi di questa importante facoltà, senza applicazione di sanzioni e interessi. Sarebbe un ottimo segnale per sostenere chi si trova davvero in difficoltà ed ha enormi problemi di liquidità.

Salvo Sorbello – presidente provinciale Forum Associazioni Familiari