Privacy Policy UN IMPRENDITORE VUOLE SANIFICARE L'INTERA CITTA' A SUE SPESE, MA IL SINDACO NON GLI RISPONDE – I Fatti Siracusa

UN IMPRENDITORE VUOLE SANIFICARE L’INTERA CITTA’ A SUE SPESE, MA IL SINDACO NON GLI RISPONDE

Liliana Pranio ci ha inviato un breve messaggio con un allegato, messaggio e allegato che riguardano un problema che interessa non poco la comunità siracusana. Dice il messaggio della Pranio: “Buongiorno   volevo  mettere  questa situazione  alla  vostra attenzione  ..”. Questo il messaggio c’è poi l’allegato che riguarda la nota di un imprenditore, il signor Fabrizio Scirè. L’imprenditore siracusano scrive: Carissimi Sindaco Italia & Dirigente Gaetano Brex, Direttore TEK.R.A, sono passati 10 gg e ancora non arriva la Vostra autorizzazione che permette ( a spese mie ) di effettuare la sanificazione di tutta mia mia città di Siracusa e quindi di Sanificare tutti i punti più Sensibili ” ospedale / Caserme / Supermercati / Farmacie / Tabaccai / Rifornimenti.. oltre a tutte le vie cittadine…. RIPETO TUTTO A SPESE MIE .
Da giorni non mi rispondete più né al telefono né a messaggi Wattshapp, Sono veramente DELUSO ..i siracusani aspettano voi. La sanificazione voglio Farla nel massimo rispetto delle leggi ..ma se non mi autorizzate… la farò anche senza autorizzazione e per i miei concittadini sono pronto a pagarne le conseguenze civili e penali. Nelle prossime 48 ore aspetto regolare AUTORIZZAZIONE. Dopo farò di testa mia.

Fabrizio Scirè

Cosa aggiungere?

.

Condividi questo Articolo