Privacy Policy LA CONSULTA: IL SINDACO RIFIUTA UN'AZIENDA CHE VUOLE PULIRE GRATUITAMENTE ALCUNE ZONE DELLA CITTA' – I Fatti Siracusa

LA CONSULTA: IL SINDACO RIFIUTA UN’AZIENDA CHE VUOLE PULIRE GRATUITAMENTE ALCUNE ZONE DELLA CITTA’

L’emergenza da Coronavirus, deve far comprendere l’importanza che, in situazioni straordinarie come questa, la collaborazione di tutti rappresenta l’arma più efficace affinché si riduca al minimo la possibilità che i contagi si diffondano. Dalle associazioni di protezione civile presenti nel territorio, di ogni ordine e grado, alle aziende che volontariamente si propongono gratuitamente per combattere questo nemico invisibile.
A dare il proprio supporto è la Consulta Civica di Siracusa che, nelle ultime ore ha iniziato ad organizzare una rete di aziende specializzate nel settore della sanificazione anche in ambienti pubblici che in forma totalmente gratuita, saranno disposti a dare il proprio contributo nelle attività di sanificazione della Città. La Tekra, società attualmente impegnata in tale attività – commenta Damiano De Simone – sta svolgendo, senz’altro, un lavoro meritevole di riconoscimento, ma il territorio è vasto e necessita di un intervento più frequente e capillare, ed in più zone al contempo se si vuole rendere “immune” la città”. Abbiamo appreso – continua De Simone – che una di queste società, nei giorni addietro, ha già manifestato la propria volontaria e gratuita disponibilità al Sindaco di Siracusa, ma senza alcun riscontro positivo. Siamo in emergenza – conclude Damiano De Simone – il Sindaco apra a tutti i volontari. Non è in questi casi che il “troppo storpia”, anzi, si faccia più rete possibile.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0