Privacy Policy NEL 1985 SIRACUSA RICEVEVA CARLO E DIANA, OGGI ITALGAROZZO RICEVE FARAONE.. – I Fatti Siracusa

NEL 1985 SIRACUSA RICEVEVA CARLO E DIANA, OGGI ITALGAROZZO RICEVE FARAONE..

Il sindaco di Siracusa era Fausto Spagna, era il 1985 e l’amministrazione comunale aveva rilanciato dopo tanti anni di degrado il centro storico di Ortigia (rilancio che in  seguito avrebbero vantato in tanti). Era ripartita alla grande anche la cultura con i grandi spettacoli di danza al Teatro Greco, diretti da Maurice Bejart, e Siracusa lanciava un’avanguardia pittorica che avrebbe fatto storia in Italia e nel mondo. Parliamo della mostra Mater Dulcissima alla chiesa dei cavalieri di Malta con la presenza di Paladino, Pistoletto e altri mostri sacri della post avanguardia, al tempo praticamente conosciuti solo dagli addetti ai lavori. Un nuovo rinascimento quello della Giunta Spagna che culminò con la visita di Carlo e Diana.  Un evento di risonanza mondiale per Siracusa, niente a che vedere con l’operato delle attuali amministrazioni che hanno  ricevuto al massimo il renziano Faraone e in visita Fedez e consorte.

DOMANI L’ARTICOLO INTEGRALE