VINCIULLO: SULLE VERIFICHE DEI RISULTATI ELETTORALI IN PREFETTURA SAREBBE OPPORTUNA UNA RELAZIONE DI EZECHIA PAOLO REALE

Rep: Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia – Sezione di Catania, su ricorso presentato dall’avv. Gianluca Caruso, che assiste il candidato di Forza Italia Giuseppe Carnazza, ha ordinato l’apertura della busta della sezione 82 e di verificare i risultati della stessa, oggetto, fra l’altro, di una mia verbalizzazione presso l’Ufficio Elettorale Centrale. Lo comunica Vincenzo Vinciullo, Presidente emerito della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.Come si ricorderà, la sezione 82 è stata oggetto anche del ricorso dell’Avv. Reale e, anche in quel caso, il TAR ha ordinato l’apertura della busta e la verifica dei risultati elettorali.E’ chiaro che, dovendo aprire adesso la busta della sezione 82 e non sapendo se la stessa è già stata aperta dalla Commissione che sta operando presso la Prefettura, sarebbe opportuno che all’apertura della buste partecipasse anche l’avv. Reale o un suo rappresentante, per verificare i dati.A questo punto, ha proseguito Vinciullo, sarebbe necessario ed opportuno che l’Avv. Ezechia Paolo Reale relazionasse alla città sullo stato dei lavori della Commissione, su quante sezioni sono state già controllate e su quali sono i risultati a cui si è pervenuti, dal momento che non possiamo continuare ad inseguire tutte le notizie che, di giorno in giorno, vengono diffuse dagli organi di informazione.Un’operazione chiarezza, ha concluso Vinciullo, dal momento che il TAR ha ordinato di effettuare una “operazione verità”, credo che sarebbe necessaria.