Privacy Policy L'INCONTRO CON LA CGIL / IL COMMISSARIO RASSICURA SIRACUSA RISORSE – I Fatti Siracusa

L’INCONTRO CON LA CGIL / IL COMMISSARIO RASSICURA SIRACUSA RISORSE

Rep: Trapela tiepido ottimismo dopo l’incontro che si è svolto oggi presso la sede del Libero Consorzio in Via Roma a Siracusa. Le Organizzazioni sindacali del Terziario hanno infatti incontrato il Commissario della Ex Provincia, Dott.ssa Carmela Floreno, l’incontro aveva per oggetto la proposta di stanziamento per il contratto 2019 sulla partecipata Siracusa Risorse, che ammonta a 2.800.000 (€)
“ A fronte della richiesta e del successivo sollecito richiesto dalla nostra O.S., finalmente oggi abbiamo ottenuto un tavolo con il Commissario Floreno coadiuvata dai tecnici dell’Ente. Abbiamo espresso il nostro totale dissenso e le nostre perplessità in merito alla delibera di stanziamento delle risorse, giudicate insufficienti per garantire il destino della partecipata e l’espletamento dei servizi essenziali che svolge per il Libero Consorzio di Siracusa. Inoltre abbiamo affermato che il possibile combinato disposto di questa delibera con un ipotizzabile secondo dissesto avrebbe decretato la morte di Siracusa Risorse;” – afferma Alessandro Vasquez Segr. Gen. della Filcams CGIL – “ non ci siamo limitati a manifestare la nostra contrarietà, ma abbiamo fornito proposte concrete per il miglioramento e per l’ampliamento dello spettro d’azione della società, nonché possibili nuove prospettive di entrate di capitale atte a sostenere non solo la sussistenza ma il rilancio della partecipata stessa. A fronte delle nostre rimostranze e proposte, cogliamo con favore alcune delle rassicurazioni provenienti dal Commissario e dall’Amministratore Unico della Società, dott. Maurizio Circo; quest’ultimo ha negato la propria disponibilità alla firma del contratto con le somme deliberate e il Commissario Floreno si è detta non intenzionata a dichiarare il secondo dissesto e speranzosa nell’evoluzione delle vicende politiche regionali ma soprattutto nazionali. Inoltre a latere dell’incontro abbiamo ricevuto garanzie sulla certezza dell’introito delle accise che verranno stornate all’ex Provincia, consentendo così finalmente nella prossima settimana il pagamento della mensilità di Dicembre e della tredicesima.”