Privacy Policy IL 15 DICEMBRE CASAPOUND INAUGURA LE SEDI DI SIRACUSA E NOTO – I Fatti Siracusa

IL 15 DICEMBRE CASAPOUND INAUGURA LE SEDI DI SIRACUSA E NOTO

Rep: Saranno inaugurate sabato 15 dicembre alla presenza del segretario nazionale di CasaPound, Simone Di Stefano, le due nuove sedi della tartaruga frecciata a Siracusa e Noto. Sale così a 4 il numero delle sezioni del movimento nell’Isola.
“Si tratta di un altro passo avanti nel consolidamento del nostro movimento in Sicilia – dichiara il coordinatore regionale di CPI Vittorio Susinno – dopo i 12mila voti raccolti alle elezioni, le manifestazioni estive, le continue attività sul territorio e la prima edizione di Vesper a cui hanno partecipato docenti universitari provenienti da tutte le facoltà pubbliche dell’Isola, CasaPound continua a creare consensi e strutturarsi in ogni provincia siciliana”.
“Come nel resto d’Italia, gli spazi aperti da CasaPound sono sostenuti esclusivamente con l’autofinanziamento dei propri militanti e simpatizzanti senza alcun attingimento a fondi pubblici – continua – e vogliono rappresentare un punto di riferimento per la cittadinanza con le diverse attività che portiamo avanti su tutto il territorio nazionale: dalle raccolte alimentari per le famiglie italiane in difficoltà allo sportello per segnalare aree di degrado, dall’ambito culturale con presentazioni di libri, conferenze ed elaborazioni di proposte per la città all’impegno in ambito ecologista con La Foresta Che Avanza”.
“A Siracusa e Noto le comunità di CasaPound sono cresciute parecchio dopo le elezioni di marzo – conclude – e oggi possono inaugurare le sedi che ci auguriamo di aprire presto in ogni città siciliana che vede attivo un gruppo organizzato di nostri militanti: numero ad oggi superiore alla dozzina”.