Privacy Policy CONSIGLIO INUTILE, CONSIGLIERI CHE FANNO COME PONZIO PILATO COI NOSTRI SOLDI – I Fatti Siracusa

CONSIGLIO INUTILE, CONSIGLIERI CHE FANNO COME PONZIO PILATO COI NOSTRI SOLDI

Quello di ieri è stato un Consiglio comunale inutile! Una sfilata di interventi su argomenti virtuali visto che nulla è possibile se non si approva il bilancio di previsione 2018. Cioè la previsione di come e quanto Italgarozzo doveva spendere nel corso di quest’anno, previsione che diventa consuntivo senza controllo alcuno e che a dicembre 2018 non è stata ancora approvata. Il vice sindaco Randazzo ha detto che stanno cercando di rispettare i tempi, che sembra più che altro una battuta involontaria. Gli argomenti affrontati sono quindi tanto per parlare, solo discussioni accademiche, una sorta di incontro al circolo fra quattro amici, a questo si è ridotta questa seduta di Consiglio comunale che pure costa migliaia di euro ai contribuenti siracusani. Ma sul serio questi 32 signori – fra matricole e vecchi lupi – vogliono continuare a prendere in giro così chi li ha votati e li ha seduti sulle poltrone dell’aula consiliare? Con queste discussioni finte si mettono in tasca i nostri soldi tramite gettoni/indennità?

Approvate infrastrutture per Belvedere e manutenzione per le case popolari? Due bugie grandi quando una casa. Senza bilancio si tratta solo chiacchiere, di sterile chiacchiericcio. Come i consiglieri comunali democratici che vogliono modificare l’Iacp o quelli grillini che hanno come emergenze l’ambulantato. Entrambi guardandosi bene dal parlare di tutti i servizi che Italgarozzo ad oggi non fornisce: Strade, trasporti, asili nido, refezione, scuole comunali sicure, periferie abbandonate. Fanno come Ponzio Pilato e si beccano i nostri soldi.  Andiamo proprio bene.