Privacy Policy UN PRIOLESE NON OSSERVA L'OBBLIGO DI DIMORA E VIENE ARRESTATO A MELILLI – I Fatti Siracusa

UN PRIOLESE NON OSSERVA L’OBBLIGO DI DIMORA E VIENE ARRESTATO A MELILLI

Nel pomeriggio di ieri, in Melilli, i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso di un predisposto servizio di controllo del territorio finalizzato al controllo di soggetti sottoposti a misure di prevenzione personali, pianificato dalla Compagnia CC di Augusta, traevano in arresto, in flagranza di reato, il pregiudicato priolese, Luminario Carlo, classe 1991. Nella fattispecie, il ventisettenne, nonostante fosse sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, veniva sorpreso dai Carabinieri di Melilli, alla guida di un’autovettura nelle vie cittadine di quel centro. Il Luminario che prontamente fermato dai militari e sottoposto a più accurati controlli di polizia giudiziaria, non adduceva alcuna giustificazione alla palese violazione degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione cui è sottoposto, al termine delle prescritte formalità di rito,  su disposizione dell’A.G. di Siracusa, veniva tradotto presso la propria abitazione per ivi rimanervi in regime di arresti domiciliari