Privacy Policy PER IL FERRAGOSTO PATTUGLIE DEI CARABINIERI ANCHE IN TUTTO IL LITORALE – I Fatti Siracusa

PER IL FERRAGOSTO PATTUGLIE DEI CARABINIERI ANCHE IN TUTTO IL LITORALE

In previsione del ferragosto e del forte afflusso di turisti che si prevede raggiungerà il capoluogo e le più note zone balneari della provincia, il Col. Luigi Grasso, Comandante Provinciale dei carabinieri di Siracusa, anche in aderenza alle determinazioni assunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto, Giuseppe Castaldo, ha disposto l’intensificazione dei servizi preventivi e di controllo del territorio, con l’impiego di decine di pattuglie in tutte le località e sulle principali arterie di transito della provincia, che garantiranno maggiore sicurezza nei luoghi ad alto concentramento di persone e delle zone di ritrovo dove la movida estiva raccoglierà un gran numero di giovani.

Numerose saranno impiegate pattuglie soprattutto per il controllo della circolazione stradale per prevenire i comportamenti più pericolosi della guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’influenza delle sostanze stupefacenti in particolar modo negli orari notturni dove molti ragazzi si sposteranno da un locale all’altro. Condotte riconducibili all’utilizzo del telefono cellulare alla guida, del mancato uso di sistemi di ritenzione (cinture di sicurezza), e mancato utilizzo del casco saranno oggetto di particolare attenzione da parte di tutti i servizi dispiegati per il controllo della circolazione stradale. Lo scopo è quello di prevenire con assoluta scrupolosità tutti i principali comportamenti all’origine del maggior numero di incidenti stradali. Contestualmente continueranno gli specifici impegni, soprattutto nell’area sud del capoluogo, zone Arenella, Plemmirio, Ognina, Fontane Bianche e Cassibile per garantire il regolare flusso dei frequentatori di lidi e spiagge prevenendo e contrastando il “parcheggio selvaggio” che caratterizza quei luoghi nei giorni di maggiore concentramento e assicurando la presenza discreta di militari nelle spiagge col preciso intento di prevenire episodi di sottrazione agli effetti personali dei bagnanti ed anche il fenomeno dell’abusivismo commerciale a tutela di tutti gli imprenditori del settore turistico che operano nella precisa osservanza delle norme. I centri turistici di Marzamemi e di Agnone Bagni potranno contare su un intensificato impegno dei militari dei rispettivi Posti Fissi Carabinieri, aperti all’inizio della stagione estiva con lo scopo di garantire un servizio di maggiore controllo di quei territori fortemente frequentati. Il monitoraggio dell’Arma al territorio della provincia non mancherà neppure dall’alto con l’ausilio dell’elicottero del 12° NEC che, ad esigenza, sorvolerà le zone con più intensa presenza turistica coordinando le pattuglie da una posizione preferenziale.

Sarà quindi un ferragosto di grande attività per i Carabinieri di Siracusa, Augusta e Noto, sempre maggiormente proiettati a garantire prevenzione e sicurezza e ad assicurare un lungo ponte festivo da trascorrere in piena serenità per cittadini e turisti.