Privacy Policy VIOLATI GLI OBBLIGHI DELLA SORVEGLIANZA SPECIALE, ARRESTATO UN PREGIUDICATO – I Fatti Siracusa

VIOLATI GLI OBBLIGHI DELLA SORVEGLIANZA SPECIALE, ARRESTATO UN PREGIUDICATO

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Floridia, impegnati in un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati, mentre effettuavano controlli ai soggetti sottoposti agli arresti domiciliari e alla sorveglianza speciale, hanno constatato che Ranno Sebastiano, classe 1987, disoccupato siracusano e pregiudicato, non era presente in casa.

Pertanto i militari dell’Arma hanno effettuato degli immediati accertamenti per capire dove potesse essere il Ranno e per quali motivi non fosse in casa.

Sembrerebbe che ci sia stata una violente lite con un altro uomo e per questo motivo il Ranno si era allontanato da casa rendendosi irreperibile.

Nella tarda serata, i Carabinieri di Floridia hanno effettuato un altro controllo presso l’abitazione del sorvegliato speciale e lo hanno trovato in casa, dichiarandolo in arresto per il reato di inosservanza degli obblighi previsti dalla misura di prevenzione personale cui è sottoposto.

Il 31enne siracusano è stato condotto quindi in caserma per le formalità di rito e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo così come stabilito dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.