Privacy Policy ANCHE ITALIA SULLA DICIOTTI, MANCANO SOLO I DUE LIOCORNI – I Fatti Siracusa

ANCHE ITALIA SULLA DICIOTTI, MANCANO SOLO I DUE LIOCORNI

Scrive Mariagrazia Torrisi: “Pure Francesco Italia sulla DICIOTTI. E poi Fiano , la Boschi e la miracolata di Ciancio, Michela Giuffrida. Ci son due coccodrilli ed un orangotango due piccoli serpenti, un’aquila reale, il gatto, il topo, l’elefante non manca più nessuno: solo non si vedono i due liocorni”. 

Vogliamo rassicurare la professoressa Mariagrazia Torrisi. Italia non ha nulla da fare e quindi si sta dedicando da buon sindaco Pd ai problemi nazionali del suo partito e alla campagna contro Salvini. A Siracusa ha risolto il problema della spazzatura, la città è pulitissima, la differenziata ha superato il 60 per cento, ha varato il bando per la raccolta dei rifiuti così come ha varato il bando per il servizio idrico. Le zone balneari hanno oggi tutti i servizi, i collegamenti sono migliorati e ha pensato pure a Fontane Bianche dove ci sono navette dal treno al centro, è stato affidato il parcheggio, sono iniziate le procedure di esproprio per i negozi chiusi su viale dei Lidi e quindi per aprire nuovi varchi e nuove spiagge. Italia ha poi mantenuto la promessa di rifare quasi tutte le strade grazie ai soldi prima persi e da lui personalmente recuperati. Insomma, Italia sulla Diciotti è una libera opinione, d’altra parte per Siracusa dal 2013 ad oggi ha fatto già moltissimo. Bestia!