Privacy Policy AGGREDISCE I CARABINIERI, ARRESTATO E PROCESSO PER DIRETTISSIMA – I Fatti Siracusa

AGGREDISCE I CARABINIERI, ARRESTATO E PROCESSO PER DIRETTISSIMA

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno tratto in arresto in flagranza dei reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale ed invasione di edificio RAMMAAH SAID, marocchino classe 1984, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

Lo stesso sarebbe andato in escandescenze a seguito dell’intervento dei Carabinieri presso l’abitazione da lui occupata unitamente ad un connazionale, richiesto dai proprietari dell’abitazione che non riuscivano a rientrare in possesso dell’immobile a seguito della risoluzione del contratto con un connazionale del Rammaah. Questi, non accettando l’intervento dei Carabinieri, si è scagliato contro i militari intervenuti, i quali hanno riportato lievi lesioni. I Militari dell’Arma, immobilizzato l’uomo, hanno proceduto all’arresto nei suoi confronti. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Noto, in attesa della celebrazione del rito direttissimo previsto per questa mattina presso il Tribunale di Siracusa.