Privacy Policy PIPPO ANSALDI: IL POPOLO DELLA SINISTRA E' STANCO DELLE ZUFFE FRA ALCUNI PSEUDO LEADER – I Fatti Siracusa

PIPPO ANSALDI: IL POPOLO DELLA SINISTRA E’ STANCO DELLE ZUFFE FRA ALCUNI PSEUDO LEADER

Pippo Ansaldi, ma la sinistra a Siracusa oggi che cos’è esattamente?

Può sembrare che la divisione fra le aree che si richiamano alla sinistra sia dovuta a diverse impostazioni culturali-programmatiche. In qualche caso (molto di rado) può essere così.  Ma sta sotto gli occhi di tutti noi, e da tempo, che le divisioni sono divisioni fra persone, fra progetti, spesso piccoli, di tanti  leader o pseudo-leader della sinistra. Da troppo tempo il popolo della sinistra, qui, come in tutto il paese,  sta come in una platea guardando uno squallido spettacolo dei suoi leader che sul palcoscenico della politica mettono in scena guerre personali, liti e qualche volta farse.  E’  per questo motivo che quel popolo, pur avendo pagato caro il suo biglietto  da tempo ha deciso di uscire dalla sala di quel teatro. E forse non vi rientrerà più.

Le elezioni amministrative di Siracusa hanno visto soggetti “di sinistra” competere. E al di là del risultato dovuto al sistema elettorale e qualche défaillance del centrodestra,  questo “successo” è da chiamare anche “sconfitta”. Perché la divisione è quasi sempre una sconfitta. Specie quando si fonda, come dicevo, su divisioni fra persone.

VENERDI’ L’INTERVISTA INTEGRALE