Privacy Policy DENUNCIA DELLA CGIL: PER I DIPENDENTI DISPARITA' DI TRATTAMENTO AL COMUNE DI LENTINI – I Fatti Siracusa

DENUNCIA DELLA CGIL: PER I DIPENDENTI DISPARITA’ DI TRATTAMENTO AL COMUNE DI LENTINI

Rep: I dipendenti del Comune di Lentini hanno chiesto, fin dal febbraio 2017, il pagamento della produttività relativa agli anni 2014 e 2015.

Il 30 settembre 2017, la CGIL – FP, dopo tanti dinieghi, ha presentato al Signor Sindaco la diffida e messa in mora al pagamento sottoscritta da circa 140 dipendenti e assegnando 30 giorni di tempo per il pagamento.

Centodiciotto dipendenti, stanchi di aspettare e di non avere risposte, decidono di adire le vie legali  e dal 7 Marzo 2018 pervengono al Comune di Lentini circa centodiciotto Decreti Ingiuntivi provvisoriamente esecutivi. I Giudici della Sezione lavoro del Tribunale di Siracusa riconoscono che i lavoratori del Comune di Lentini hanno diritto al pagamento degli emolumenti arretrati che riguardano la produttività degli anni 2014 e 2015.

L’Amministrazione Comunale decide invece di bistrattare i centodiciotto dipendenti proponendo opposizione all’esecutività e al merito ritenendo addirittura illegittimi” gli stessi ma contemporaneamente, chiude un accordo separato con CISL E UIL – non firmato dalla CGIL – dove si concorda di liquidare detti arretrati della produttività anno 2014 e 2015 ai dipendenti che non hanno adito le vie legali oppure anche ai dipendenti che hanno adito le vie legali ma che rinuncino alle spese legali e si paghino di tasca propria l’Avvocato.

Con lo stipendio del mese di Giugno l’Amministrazione ha pagato una prima trancia degli arretrati di produttività 2014- 2015 trattando con disparità i dipendenti. Una parte (circa 52) siccome non hanno adito le vie legali sono premiati l’altra parte (circa 120) siccome hanno adito le vie legali sono stati puniti.

Si vuole comunque evidenziare che il Giudice del lavoro del Tribunale di Siracusa, con le sentenze emesse in questi giorni,  ha confermato la  bontà e la fondatezza della vertenza dei dipendenti comunali, rigettando nel merito il ricorso proposto dall’Amministrazione e dichiarando quindi esecutivi i Decreti Ingiuntivi proposti dai lavoratori.

Auspichiamo che questa battuta d’arresto serva a far riflettere l’Amministrazione e si possa procedere in tempi brevissimi ad una vera trattativa tra le parti.

 

I rappresentanti Sindacali FP CGIL  – Comune di Lentini

Il Segr. Gen. FP CGIL – Franco Nardi