Privacy Policy VINCIULLO: DA UN ANNO DISPONIBILI 3 MILIARDI DI LIRE PER IL CANALE GALERMI – I Fatti Siracusa

VINCIULLO: DA UN ANNO DISPONIBILI 3 MILIARDI DI LIRE PER IL CANALE GALERMI

Rep: In riferimento alla comunicazione della Confcooperative che, correttamente, pone, ancora una volta, il tema della mancata messa in sicurezza e mancata manutenzione del Canale Galermi, faccio presente che dal 9 maggio 2017, quindi da oltre un anno, sono disponibili 1.560.000 euro, cioè oltre 3 miliardi di lire e sono suddivise in tre annualità da 520 mila euro per gli anni 2017, 2018 e 2019. Lo dichiara Vincenzo Vinciullo.Inoltre, dal 20 dicembre 2017, quindi da oltre 5 mesi, c’è anche il decreto di finanziamento delle opere da realizzare.Quale giustificazione, dunque, si potrà mai fornire agli agricoltori siracusani per motivare questa gravissima inadempienza da parte del Consorzio di Bonifica?E’ chiaro che non è più possibile sopportare ulteriori ritardi nell’inizio dei lavori, perché si sta mettendo a serio rischio, anche quest’anno, tutta la produzione agricola della zona del siracusano che si affaccia sulla valle dell’Anapo.Non è più tollerabile, ha concluso Vinciullo, questa ingiustificata perdita di tempo, partano subito i lavori di messa in sicurezza, riparazione e pulizia del canali Galermi, prima che questi ritardi mettano in ginocchio gli agricoltori che, ricordo, pagano caro per un servizio che, ad oggi, sto arrecando più danni che benefici.